Loading
ITA ENG
Privacy Policy of Contact

Gentile Signore/a,

Desideriamo informarLa che il Regolamento UE 2016/679 (in seguito anche “GDPR”) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Il presente documento ha, quindi, lo scopo di fornirLe, in maniera semplice ed intuitiva, tutte le informazioni utili e necessarie affinché possa conferire i suoi Dati Personali in modo consapevole ed informato ed, ove necessario, richiedere ed ottenere chiarimenti e/o rettifiche circa quest’ultimi.

Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 13 del GDPR, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:

  1. I dati da Lei forniti saranno trattati per instaurare un contatto, in caso di interesse e non ci saranno in questa fase altre finalità di trattamento
  2. Il trattamento sarà effettuato con modalità manuali ed informatiche
  3. Il conferimento dei dati è facoltativo e l’eventuale rifiuto di fornire tali dati potrebbe comportare solo il mancato contatto, in caso di interesse
  4. I dati non saranno comunicati ad altri soggetti, né saranno oggetto di diffusione
  5. Il titolare del trattamento dei dati è Clonwerk Srl., nella persona del suo legale rappresentante, Stefano Letterini, con sede legale in Via Parenzo, 2 – 20143, Milano (MI) – PIVA: 05036550969
  6. Nella Sua qualità di interessato, ai sensi dell’art.15 del GDPR, in relazione ai predetti trattamenti, potrà accedere ai suoi Dati Personali, chiederne la rettifica e l’aggiornamento, se incompleti od erronei, chiederne la cancellazione qualora la raccolta sia avvenuta in violazione di una legge o di un regolamento, nonché opporti al Trattamento per motivi legittimi e specifici.

 

In particolare, Le riportiamo di seguito tutti i suoi diritti che potrà esercitare, in qualsiasi momento, nei confronti del Titolare del Trattamento:

Diritto di accesso: avrà il diritto, a norma dell’art. 15, comma 1, GDPR, di ottenere dal Titolare del Trattamento la conferma che sia o meno in corso un Trattamento dei tuoi Dati Personali ed in tal caso, di ottenere l’accesso a tali Dati Personali ed alle seguenti informazioni: a) le finalità del Trattamento; b) le categorie di Dati Personali in questione; c) i Destinatari o le categorie di Destinatari a cui i tuoi Dati Personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se Destinatari di paesi terzi od organizzazioni internazionali; d) quando possibile, il periodo di conservazione dei Dati Personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo; e) l’esistenza del diritto dell’Interessato di chiedere al Titolare del Trattamento la rettifica o la cancellazione dei Dati Personali o la limitazione del Trattamento dei Dati Personali che lo riguardano o di opporsi al loro Trattamento; f) il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo; g) qualora i Dati Personali non siano raccolti presso l’Interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine; h) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’art. 22, commi 1 e 4, GDPR ed, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale Trattamento per l’Interessato. Tutte queste informazioni potrà rinvenirle all’interno della presente Informativa che sarà sempre a tua disposizione all’interno della sezione Contatti del Sito.

Diritto di rettifica: potrà ottenere, a norma dell’art. 16 GDPR, la rettifica dei tuoi Dati Personali che risultino inesatti. Tenuto conto delle finalità del Trattamento, inoltre, potrà ottenere l’integrazione dei tuoi Dati Personali che risultino incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

Diritto alla cancellazione: potrà ottenere, a norma dell’art. 17, comma 1, GDPR, la cancellazione dei suoi Dati Personali senza ingiustificato ritardo ed il Titolare del Trattamento avrà l’obbligo di cancellare i suoi Dati Personali, qualora sussista anche solo uno dei seguenti motivi: a) i Dati Personali non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti od altrimenti trattati; b) ha provveduto a revocare il consenso su cui si basa il Trattamento dei tuoi Dati Personali e non sussiste altro fondamento giuridico per il loro Trattamento; c) si è opposto al Trattamento ai sensi dell’art, 21, comma 1 o 2 GDPR e non sussiste più alcun motivo legittimo prevalente per procedere al Trattamento dei suoi Dati Personali; d) i suoi Dati Personali sono stati trattati illecitamente; e) risulta necessario cancellare i suoi Dati Personali per adempiere ad un obbligo di legge previsto da una norma comunitaria o di diritto interno. In alcuni casi, come previsto dall’art. 17, comma 3 GDPR, il Titolare del Trattamento è legittimato a non provvedere alla cancellazione dei suoi Dati Personali qualora il loro Trattamento sia necessario, ad esempio, per l’esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione, per l’adempimento di un obbligo di legge, per motivi di interesse pubblico, per fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica od a fini statistici, per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

Diritto di limitazione del trattamento: potrà ottenere la limitazione del Trattamento, a norma dell’art. 18 GDPR, nel caso in cui ricorra una delle seguenti ipotesi: a) ha contestato l’esattezza dei tuoi Dati Personali (la limitazione si protrarrà per il periodo necessario al Titolare del Trattamento per verificare l’esattezza di tali Dati Personali); b) il Trattamento è illecito ma si è opposto alla cancellazione dei suoi Dati Personali chiedendone, invece, che ne sia limitato l’utilizzo; c) benché il Titolare del Trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del Trattamento, i suoi Dati Personali servono per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria; d) si è opposto al Trattamento ai sensi dell’art. 21, comma 1, GDPR ed è in attesa della verifica in merito all’eventuale prevalenza dei motivi legittimi del Titolare del trattamento rispetto ai suoi. In caso di limitazione del Trattamento, i suoi Dati Personali saranno trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il suo consenso o per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un’altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante. La informeremo, in ogni caso, prima che tale limitazione venga revocata.

Diritto alla portabilità dei dati: potrà, in qualsiasi momento, richiedere e ricevere, a norma dell’art. 20, comma 1 GDPR, tutti i suoi Dati Personali trattati dal Titolare del trattamento in un formato strutturato, di uso comune e leggibile oppure richiederne la trasmissione ad altro titolare del trattamento senza impedimenti. In questo caso, sarà sua cura fornirci tutti gli estremi esatti del nuovo titolare del trattamento a cui intende trasferire i suoi Dati Personali fornendoci autorizzazione scritta.

Diritto di opposizione: a norma dell’art. 21, comma 2 GDPR e come anche ribadito dal Considerando 70, potrà opporsi, in qualsiasi momento, al Trattamento dei suoi Dati Personali qualora questi vengano trattati per finalità di marketing diretto, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto.

Diritto di proporre un reclamo all’autorità di controllo: fatto salvo il suo diritto di ricorrere in ogni altra sede amministrativa o giurisdizionale, qualora ritenesse che il Trattamento dei suoi Dati Personali condotto dal Titolare del trattamento avvenga in violazione del GDPR o e/o della normativa applicabile, potrà proporre reclamo all’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali competente.

Per esercitare tutti i suoi diritti come sopra identificati, Le basterà contattare il Titolare del trattamento nelle seguenti modalità: